CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA

1. OGGETTO
Le presenti condizioni generali hanno per oggetto e disciplinano la compravendita dei prodotti da parte della fornitrice Maurimacchine srl nel sito www.storemm.comIl contratto di fornitura si perfeziona mediante la compilazione e il consenso all’esecuzione della transazione manifestata tramite l’adesione on-line negli appositi form. Il cliente si impegna e si obbliga, una volta conclusa la procedura di ordine on line, a stampare e conservare anche le presenti condizioni di fornitura, già visionate e accettate durante il procedimento d’ordine effettuato.

2. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO
L’ordine di acquisto formulato on line dal cliente si intende irrevocabile sino all’accettazione o al rifiuto del fornitore. 
Il contratto è avviato attraverso l’accesso da parte del cliente al sito internet www.storemm.com, la compilazione dell’apposito form e il conseguente ordine dei prodotti selezionati; è da intendersi concluso nel momento in cui al cliente perviene la conferma d’ordine scritta dell’ordine da parte del fornitore.
Luogo di conclusione del contratto si intende sempre la sede del fornitore.

3. CONSEGNA
La consegna si intende eseguita quando i prodotti vengono consegnati dal fornitore al vettore per l’inoltro al cliente. La data di consegna dei prodotti è quella indicata nella conferma d’ordine scritta. Qualora il cliente rifiuti di ricevere i prodotti messi a sua disposizione con le suddette modalità, in caso di omesso ritiro dei prodotti entro 5 giorni dalla data di messa a disposizione degli stessi il fornitore ha facoltà di depositare i prodotti in un deposito, a rischio e spese a carico dell’acquirente.
Il fornitore si riserva il diritto di prorogare i termini di consegna, senza essere in alcun modo obbligato al pagamento di qualsiasi indennità nei seguenti casi:
a)  cause di forza maggiore quali – a titolo esemplificativo – scioperi, mancanza di energia, incendio nelle aziende del fornitore e/o ogni eventuale evento non imputabile a quest’ultimo;
b)  insufficienza, inesattezza o ritardi da parte del cliente nella trasmissione delle indicazioni necessarie all’esecuzione dell’ordine;
c)  eventuali modifiche accettate dal fornitore dopo il ricevimento dell’ordine;
d)  difficoltà di approvvigionamento delle materie prime.

4. TERMINI
I termini di approvvigionamento, spedizione e consegna comunque pattuiti non hanno carattere perentorio né essenziale, ma devono intendersi puramente indicativi e non vincolanti per il fornitore. Eventuali ritardi nelle consegne non potranno quindi dare luogo a penalità, né a risarcimento danni, né a decorrenza di interessi, né a risoluzione, neanche parziale, del contratto a carico del fornitore.
Nel caso in cui il fornitore debba posticipare la consegna dei prodotti rispetto al termine previsto, su richiesta del cliente o per causa a lui anche solo indirettamente imputabile, tutti gli eventuali costi aggiuntivi – come ad esempio di magazzinaggio, di movimentazione, di trasporto eccetera – sono a carico dell’acquirente stesso.

5. TRASPORTO E IMBALLAGGIO
Salvo diverso accordo scritto i prodotti sono resi Ex-Works-Incoterms e viaggiano sempre a rischio e pericolo del cliente, anche quando vengono resi franco destino. L’eventuale assicurazione dei prodotti durante il trasporto è a carico del cliente. Il cliente è responsabile dello sdoganamento dei prodotti e di ogni ed eventuale operazione accessoria ad esso connesso, oltre che del pagamento di oneri e tasse doganali.
Gli imballaggi sono eseguiti secondo esperienza d’uso, salvo richieste specifiche formulate dal cliente, che devono essere specificatamente formulate per iscritto nell’ordine. Il fornitore effettua l’imballaggio per la spedizione dei prodotti nella forma ritenuta più idonea e non risponde comunque di eventuali avarie, rotture, manomissioni e ammanchi che si dovessero verificare dopo uscita dai suoi magazzini.
Eventuali reclami o contestazioni derivanti o connessi al trasporto e/o alle operazioni complementari e/o successive a esso dovranno essere proposte esclusivamente dal cliente nei confronti del vettore o dell’eventuale terzo responsabile.
Il costo della spedizione in Italia è di euro 15,00.
Spedizione gratuita per ordini superiori ai euro 250,00.
Il fornitore è esonerato da ogni responsabilità in caso di perdita o avaria dei prodotti determinate da trasporti o manipolazioni non accurate.

6. DIFETTI E GARANZIA DEI PRODOTTI
La garanzia di conformità del prodotto al contratto è di dodici mesi e decorre dalla data di consegna dello stesso.
Il fornitore garantisce esclusivamente che i prodotti sono conformi alle indicazioni e alle specifiche tecniche riportate nel sito www.storemm.com e nella conferma d’ordine inviata al cliente.
La garanzia non copre le parti dei prodotti soggette ad usura e i vizi di conformità dovuti a un improprio uso dei prodotti o a una impropria conservazione, da alterazioni o riparazioni eseguite dal cliente senza previo consenso scritto del fornitore.
I reclami proposti dal cliente per difformità del prodotto fornito devono essere proposti in forma scritta mediante fax oppure lettera raccomandata con ricevuta di ritorno e portati a conoscenza del fornitore entro due mesi dalla data di consegna dei prodotti, pena la decadenza da ogni diritto.
Il documento dovrà contenere:
1) tutti i dati contenuti nell’ordine; 
2) numero fattura fornitore; 
3) data spedizione prodotto (data bolla spedizione);
4) elencazione dei difetti riscontrati in relazione al prodotto acquistato;
5) nome e recapiti della persona di riferimento da contattare.
Il fornitore si riserva la facoltà di esaminare la fondatezza dei reclami presso la propria sede operativa in Cermenate (Como).
Qualora il reclamo proposto nelle modalità sopra indicate si rilevi fondato, il fornitore provvederà a sua discrezione, nel termine di 30 giorni, alla restituzione della somma pagata, alla correzione della difformità o alla sostituzione del prodotto difforme.
In ogni caso la responsabilità del fornitore per difetti di conformità non potrà eccedere il prezzo pagato inizialmente dal cliente.
È fatto salvo il diritto del fornitore alla restituzione della fornitura contestata.
Nel caso in cui i reclami si rivelassero infondati, il fornitore potrà addebitare le spese dell’ispezione al cliente.
Reclami e contestazioni comunque non attribuiscono il diritto al cliente di ritardare o sospendere il pagamenti.

7. PREZZO
Il prezzo cui le parti fanno riferimento ai fini delle presenti condizioni generali è quello espressamente indicato nella conferma d’ordine inviata dal fornitore al cliente, comprensivo del prezzo di trasporto.
Cataloghi, listino prezzi o altro materiale promozionale costituiscono soltanto una indicazione del tipo di prodotti e del prezzo e le informazioni, anche tecniche, ivi indicate non sono impegnative per il fornitore e possono essere variati senza preventiva comunicazione.
Qualora nel corso della fornitura si verificassero aumenti nei materiali, nella manodopera o negli altri elementi di costo, resta in facoltà del fornitore adeguare i prezzi a partire dalle date in cui tali aumenti sono intervenuti.

8. PAGAMENTO
Il prezzo si intende pattuito al lordo di ogni spesa od onere (salvo eventuali spese doganali che rimangono a carico del cliente). Il pagamento deve essere effettuato nei termini e nelle modalità indicate nella conferma d’ordine o nella fattura di vendita.
Il pagamento è ritenuto valido se effettuato in euro direttamente al fornitore con le modalità indicate nel modulo d’ordine e da questo accettato. Qualsiasi pagamento effettuato in modo diverso da quello pattuito non sarà ritenuto valido dal fornitore.

9. RISOLUZIONE
Nel caso in cui il cliente sia sottoposto a una procedura concorsuale o si trovi in uno stato di difficoltà finanziaria o non adempia a una qualsiasi delle obbligazioni contrattuali, il fornitore può risolvere il contratto per mezzo di comunicazione scritta al cliente.
La risoluzione del contratto per qualsiasi ragione non pregiudica i diritti acquisiti dal fornitore fino al momento della risoluzione.
Nel caso di risoluzione le somme già versate resteranno acquisite dal fornitore in conto delle maggiori somme ancora dovute dal cliente, fatto salvo il risarcimento del danno. I prodotti dovranno essere immediatamente restituiti al fornitore, presso la sede dello stesso o nel diverso luogo da questo indicato.
Reclami e contestazioni comunque non attribuiscono il diritto al cliente di ritardare o sospendere il pagamenti.

10. LEGGE APPLICABILE
Il contratto è disciplinato dalla legge italiana.

11. FORO COMPETENTE
Tutte le controversie relative alla interpretazione e alla esecuzione del contratto sono di competenza esclusiva dell’autorità giudiziaria italiana del Foro di Como.

12. TUTELA DEI DATI PERSONALI
I dati personali sono raccolti con la finalità di registrare ed attivare nei suoi confronti le procedure per l’esecuzione del presente contratto e le relative necessarie comunicazioni; tali dati sono trattati elettronicamente nel rispetto delle leggi vigenti e potranno essere esibiti soltanto su espressa richiesta della autorità giudiziaria o di altre autorità autorizzate per legge.
I dati personali saranno comunicati a soggetti delegati all’espletamento delle attività necessarie per esecuzione del contratto stipulato e diffusi esclusivamente nell’ambito di tale finalità.
L’attenzione alla sicurezza e alla riservatezza dei dati del cliente rappresenta una priorità per il fornitore; le informazioni relative alla persona, società/ditta, agli acquisti effettuati sono strettamente confidenziali e il fornitore si impegna a non diffondere o cedere le informazioni in suo possesso a società esterne per scopi promozionali.
Le informazioni fornite verranno utilizzate esclusivamente al fine di inviare newsletter e comunicazioni promozionali o di nuovi prodotti, a meno che non venga espressa volontà contraria successivamente al momento della registrazione tramite invio di e-mail all’indirizzo service@storemm.com.
Il cliente con la sottoscrizione dell’apposito modello di informativa e consenso dichiara di essere stato informato di tutti gli elementi previsti dall’art. 13 D.lg. 30 giugno 2003 n. 196 e presta il consenso, ai sensi del art. 23 del citato decreto, a che dati personali e aziendali vengono trattati ai sensi della legge ed eventualmente comunicati a terzi e (o trasferiti in paesi all’interno dell’unione europea o in Paesi terzi ai sensi degli art. 42 e 43 del decreto, in particolare a soggetti stranieri, anche extracomunitari), la cui collaborazione dovesse rendersi necessaria.

13. CLAUSOLA PARTICOLARE
Con approvazione specifica, ai sensi e per gli effetti dell’art. 1341 cc., l’acquirente dichiara di aver attentamente letto e di approvare espressamente i seguenti articoli delle condizioni generali di contratto: 2. Conclusione del contratto; 3. Consegna; 4. Termini; 5. Trasporto e imballaggio; 6. Difetti e garanzia dei prodotti; 7. Prezzo; 8. Pagamento; 9. Risoluzione; 10. Legge applicabile; 11. Foro competente; 12. Tutela dei dati personali; 13. Clausola particolare.

Store MM – Maurimacchine srl
Via Maestri Comacini, 12
I-22072 Cermenate (Como)
telefono +39 031 771374 – fax +39 031 773500
pi IT01456300134 – Rea 191919 – Capitale sociale euro 51.480,00 i.v.